Terni Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Rivoluzione urbana a Terni: Il progetto San Valentino vince il premio per l’urbanistica

Un salto qualitativo nell'abitare: riconoscimento a un'innovazione sociale e architettonica durante Urbanpromo a Firenze

L’iniziativa “Terni: Innovazione per San Valentino” ha ricevuto il prestigioso “Premio per l’Urbanistica” durante l’evento Urbanpromo, un riconoscimento assegnato per le eccellenze nel settore delle abitazioni innovative e dello sviluppo produttivo. La premiazione ha avuto luogo nell’elegante cornice della Sala d’Arme di Palazzo Vecchio, Firenze.Il riconoscimento è stato consegnato a Emiliano Napoletti, capo di Ater Umbria, e a Enrico Melasecche, assessore alle politiche abitative dell’Umbria. Tra gli illustri presenti c’erano anche Marco Larini, direttore di Ater Umbria, e Maria Francesca Del Bianco Barbacucchia, membro del consiglio di amministrazione.

L’assessore Melasecche ha evidenziato la qualità superlativa dell’iniziativa, che prevede la trasformazione di un’area urbana in declino in un esempio di comunità rinnovata, con servizi e spazi di ritrovo migliorati.

Il progetto di rinnovamento di San Valentino, concepito dall’unione di sforzi tra Ater Umbria e il Politecnico di Milano, beneficia di un finanziamento complessivo di oltre 14,5 milioni di euro, derivante da un fondo complementare al PNRR e da contributi regionali. L’intera opera sarà completata in più tappe, con Ater Umbria a guidarne l’esecuzione. Recentemente, Ater ha finalizzato l’attribuzione del contratto per la progettazione e realizzazione dei lavori, previsti per iniziare post approvazione del progetto esecutivo. Le aziende Picone Costruzioni Srl e Italstem Spa si occuperanno di portare a termine la costruzione di nuovi spazi pedonali, ciclabili e aree pubbliche, la demolizione e ricostruzione di strutture abbandonate, nonché il restauro di altre esistenti. Il progetto prevede anche la creazione di due nuove piazze e la costruzione di nuovi spazi residenziali e commerciali, oltre a un parcheggio sotterraneo per ridurre il traffico veicolare nel quartiere. La riorganizzazione urbana includerà anche la ristrutturazione dei percorsi stradali attorno al nuovo agglomerato edilizio.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Altre notizie

Terni Tomorrow