Terni Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Giove, oro falso nel bagno dell’autogrill: truffa sventata

Il ritrovamento è stato effettuato dall'addetta alle pulizie che ha immediatamente avvisato la Polizia, la quale poi ha accertato la contraffazione

L’addetta alle pulizie dell’area di servizio Giove Est non poteva credere ai suoi occhi quando, durante il suo turno, ha scoperto un misterioso ammasso di oggetti luccicanti nel water del bagno maschile. Credendo di aver trovato un tesoro nascosto, ha immediatamente informato la Polizia di Stato.

Gli agenti della Polizia Stradale di Orvieto, intervenuti sul posto, hanno recuperato dall’impianto idraulico vari oggetti, tra cui bracciali, orecchini, collane e anelli, per un peso totale di quasi un chilogrammo. A un esame più accurato effettuato da un orafo locale, si è scoperto che questi manufatti, nonostante fossero realizzati con grande maestria, erano in realtà solo bigiotteria di alta qualità, fatti per sembrare veri gioielli d’oro.

Secondo gli investigatori della Sottosezione di Orvieto, i truffatori avrebbero potuto sbarazzarsi velocemente dei falsi gioielli per evitare di essere colti in flagrante dalla Polizia, che spesso pattuglia l’autostrada. Questi malfattori, dotati di kit di verifica apparentemente sofisticati, avrebbero potuto facilmente ingannare ignari viaggiatori in cerca di affari vantaggiosi.

 

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il direttivo dell'associazione vincenziana si rinnova: Ideale Piantoni nominato assistente spirituale. Numeri importanti per l'Emporio...
Intervento notturno dei Carabinieri in zona Porta San Giovanni: preso uno dei due malviventi, il...
Dura nota dell'esponente meloniana in vista dell'arrivo in città dello spettacolo: "La Giunta ignora gli...

Altre notizie

Terni Tomorrow