Terni Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Ex Fabbrica d’armi: progetti per un rilancio dello storico sito

Polo di Mantenimento armi leggere: si lavora per dare un futuro culturale alla struttura. Incontro col Generale Nasca

Il futuro del Polo Mantenimento Armi Leggere, sito storico nell’ex Fabbrica d’armi di Terni, è stato al centro di un dialogo costruttivo tra i vertici comunali e il direttore, Generale Francesco Nasca. La presidente del Consiglio comunale, Sara Francescangeli, insieme ai vice presidenti, Raffaello Federighi e Francesco Filipponi, ha preso parte a un incontro che promette un rilancio culturale e occupazionale per l’intera città.

Durante la visita, i rappresentanti comunali hanno avuto l’opportunità di ammirare la Raccolta tecnica delle armi, una testimonianza preziosa del know-how industriale ternano. L’enfasi è stata posta sulla necessità di una rapida musealizzazione, per trasformare il sito in un polo attrattivo, capace di connettere la cittadinanza con la sua eredità tecnica e culturale.

La presidente Francescangeli ha espresso gratitudine per la trasparenza e l’apertura del Generale Nasca, il quale ha fornito aggiornamenti incoraggianti sulla stabilità e lo sviluppo del Polo. Con particolare riferimento ai nuovi inserimenti lavorativi previsti dai concorsi pubblici, queste novità intendono compensare i recenti e futuri pensionamenti, assicurando continuità lavorativa e mantenimento del sapere tecnico specializzato.

Il Comune ha manifestato un vivo interesse verso il sito, sottolineando il suo valore occupazionale, oltre che storico e culturale.

L’incontro odierno segna un ulteriore passo avanti per la città di Terni, la quale, attraverso questi dialoghi istituzionali, punta a rafforzare la propria identità storica nell’era contemporanea, proiettando il Polo delle Armi Leggere verso un futuro di conservazione e condivisione culturale.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Un'iniziativa lungamente attesa prende forma: il Comune di Terni avvia le procedure per la creazione...

Altre notizie

Terni Tomorrow