Terni Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Anche Terni nel progetto “Innovation4Retail”, per le nuove startup sostenibili

La call per partecipare a "Innovation4Retail" rimarrà aperta fino al 21 gennaio 2024, rivolta a  start-up e PMI che hanno sviluppato soluzioni innovative e ad alto contenuto tecnologico

Anche la citta di Terni è coinvolte  nella prima edizione di “Innovation4Retail” “Innovation4Retail”, un’iniziativa promossa da Unicoop Tirreno, Doorway e la MarTech company Retex. L’obiettivo principale di questo progetto è stimolare lo sviluppo di nuove soluzioni nel settore Retail, contribuendo così alla crescita economica e al benessere del territorio. L’iniziativa, presentata a Livorno, darà l’opportunità alle idee imprenditoriali più innovative e sostenibili di accedere al finanziamento.

Il progetto in dettaglio

La call per partecipare a “Innovation4Retail” rimarrà aperta fino al 21 gennaio 2024, rivolta a  start-up e PMI che hanno sviluppato soluzioni innovative e ad alto contenuto tecnologico, con almeno un prodotto o servizio già attivo sul mercato, a candidarsi.

La selezione è destinata alle aziende con sede o connessione dimostrabile nelle Regioni Toscana, Lazio e Umbria, con una particolare attenzione alle province in cui è presente Unicoop Tirreno, come Massa Carrara, Lucca, Livorno, Grosseto, Viterbo, Roma, Frosinone e appunto Terni.

Possono partecipare le imprese che operano nei settori della tecnologia, della ricerca e sviluppo di nuove tecnologie applicate al ciclo produttivo del Consumer Retail, dei servizi, del FoodTech e dell’AgriTech, con un focus sull’innovazione tecnologica del settore. Sarà fondamentale per la selezione delle candidature l’adesione ai principi dell’economia circolare, come il ricorso ai processi di riutilizzo, la riduzione degli sprechi e il riciclo.

Inoltre, le aziende dovranno condividere valori simili a quelli di Unicoop Tirreno, tra cui solidarietà, sostenibilità, cultura del territorio e tutela del potere d’acquisto.

Le start-up o le PMI selezionate avranno la possibilità di accedere al finanziamento attraverso la piattaforma di Venture Investing Doorway, con potenziali investimenti a partire da 200.000 euro. La raccolta fondi sarà aperta agli investitori della community di Doorway e ai soci di Unicoop Tirreno che soddisfano i requisiti. Le aziende vincitrici avranno anche la possibilità di instaurare collaborazioni dirette con Unicoop Tirreno.

La valutazione delle aziende sarà basata sulla soluzione innovativa e ad alto contenuto tecnologico presentata, lo stadio di sviluppo del progetto, la qualità e completezza del team imprenditoriale, la dimensione del mercato, la solidità e la scalabilità del modello di business, le potenzialità ESG (Environmental, Social, and Governance), e la coerenza con gli obiettivi fissati nella call di Unicoop Tirreno.

Dichiarazioni delle realtà coinvolte

Piero Canova, Direttore Generale di Unicoop Tirreno, ha dichiarato: “Unicoop Tirreno crede in questo progetto, che punta a selezionare e premiare le idee migliori, provenienti dal territorio e applicate al Retail. Questa iniziativa rappresenta in concreto il nostro impegno in questa direzione.”

Antonella Grassigli, amministratore delegato e Founder di Doorway, ha aggiunto: “Questa iniziativa è un’opportunità straordinaria per le startup e le PMI più innovative di realizzare il proprio potenziale.”

Fausto Caprini, amministratore delegato di Retex, ha commentato: “Crediamo che impegnarsi per un’economia sostenibile sia un imperativo irrinunciabile per qualsiasi soggetto economico che voglia fare impresa oggi.”

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Altre notizie

Terni Tomorrow