Terni Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Gli va a a fuoco la serra, i Carabinieri trovano marijuana

L'intervento dei vigili del fuoco fa scoprire la coltivazione: denunciato un quarantacinquenne ternano

L’incendio di una serra  ha portato alla luce un illecito ed  ha determinato l’arresto di un tecnico 45enne nel territorio ternano, accusato di coltivazione e possesso di droga destinata alla vendita. L’intervento congiunto di Carabinieri e Vigili del fuoco ha avuto luogo mercoledì pomeriggio, quando un incendio, scaturito da un malfunzionamento elettrico, ha investito una struttura adiacente all’abitazione dell’uomo.

Nell’atto di domare le fiamme, è stata rivelata una serra sofisticata per la crescita e l’asciugatura di cannabis, equipaggiata con sistemi di ventilazione e illuminazione speciale.

L’ispezione ha permesso di scoprire e confiscare dieci esemplari di piante di marijuana e un quantitativo di trenta grammi della droga pronta per essere immessa nel mercato. L’operazione si è conclusa con l’arresto dell’individuo e la sua conseguente messa agli arresti domiciliari, su decisione del magistrato della procura di Terni. In attesa di una procedura giudiziaria accelerata, è stata confermata la custodia cautelare. Il sequestro ha incluso non solo la droga e l’attrezzatura per la coltivazione ma anche una pistola di proprietà del quarantacinquenne.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Si vota l'8 e 9 Giugno. Umbria nella circoscrizione Italia Centrale con Lazio, Toscana e...

Altre notizie

Terni Tomorrow