Terni Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

TURN, la rete di sostenibilità delle aziende ternane sotto i riflettori alla Cop28

Il progetto TURN mostra come sia possibile orientare i distretti industriali verso obiettivi di sostenibilità, attraverso una forte integrazione tra le imprese e la comunità locale

Il progetto  TURN-Urban Regeneration Terni-Narni è stato presentato a Dubai, nell’ambito della Cop28, come un esemplare modello di sinergia sostenibile tra le industrie manifatturiere e il loro contesto territoriale. Riccardo Morelli, presidente di Anita e della Sezione territoriale di Terni di Confindustria Umbria, ha illustrato il progetto in dettaglio durante la conferenza sul clima Cop28. Al suo ritorno dagli Emirati Arabi Uniti, Morelli ha espresso grande soddisfazione per l’interesse suscitato dall’iniziativa sviluppata nel distretto ternano-narnese.

TURN, sostenuto dalla Fondazione Cassa di Risparmio Terni e Narni e coordinato dalla Sezione Territoriale di Terni di Confindustria Umbria, include una rete di 31 aziende che collaborano attivamente nella condivisione e replicazione di buone pratiche in ambito di sostenibilità.

Durante la sua presentazione alla Cop28, Morelli ha sottolineato l’importanza di creare una rete imprenditoriale basata su esperienze, esigenze, idee e competenze condivise, al fine di promuovere il benessere delle comunità locali e la rigenerazione urbana dell’area. Il progetto TURN mostra come sia possibile orientare i distretti industriali verso obiettivi di sostenibilità, attraverso una forte integrazione tra le imprese e la comunità locale. Questo processo di transizione si basa sul principio di conciliare crescita economica, sviluppo sociale e preservazione dell’ambiente e del clima, in linea con gli obiettivi dell’Agenda 2030 dell’ONU. Il distretto di Terni-Narni emerge come un esempio ideale di integrazione tra ambiente urbano, natura e attività produttive.

In gennaio, durante un evento pubblico, verranno rivelati ulteriori dettagli sui risultati raggiunti in termini di sostenibilità nel distretto e sulle prossime tappe dello sviluppo del progetto.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Ai nostri microfoni, il presidente regionale degli imprenditori: "Stiamo facendo conoscere nelle scuole il valore...
Siglata l'intesa fra gli industriali e l'istituto di credito: soldi per supportare attività e investimenti...
Il progetto TURN, attraverso le sue tre fasi, ha stabilito un modello di sostenibilità replicabile...

Altre notizie

Terni Tomorrow