Terni Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Borgo Rivo onora “Charly”: cimeli e quaderni nella biblioteca del Centro Sociale

Giorgio Sidori, scomparso nel 2019, era una istituzione del quartiere ed un simbolo della città. Amava il calcio, il ciclismo e le belle donne

Il Centro Sociale di Borgo Rivo ha deciso di ridare nuova vita e salvare dal macero i “cimeli” di Giorgio Sidori, meglio noto in città come Charly, l’appassionato di calcio e ciclismo che del quartiere era una istituzione, scomparso nel 2019. Lo racconta in un articolo pieno di tenerezza per il personaggio il Corriere dell’Umbria.

Amante della scrittura – aveva tanti quaderni scritti rigorosamente a penna, dove incollava fotografie  e ritagli di giornale – in casa aveva anche quotidiani e riviste italiane e straniere, cassette, autografi che raccontano pezzi di storia del Paese Italia e del paese (minuscolo) Terni. Grande tifoso della Ternana ma anche e soprattutto della Virgilio Maroso, ne è stato per tanti anni il referente stampa ed era a lui che non giornalisti ci rivolgevamo per i resoconti delle partite. Nomi di calciatori e di ciclisti che peraltro lui sapeva a memoria.

Amante dello sport ma anche delle belle donne, in quelli che erano dei veri e propri almanacchi riusciva a inserire nelle stesse pagine giocatori e gentil sesso. Tra le foto di giovani calciatori locali, con breve descrizione tipo album delle figurine, comparivano mmagini di donne in abiti succinti ritagliate dalle riviste: “Perché rendono più piacevole la lettura”

Ora il Centro sociale Rivo ha evitato che tutti quei libri e quaderni venissero messi al macero mettendoli nella libreria della struttura, a libera consultazione, per onorarne la memoria.

Pensionato Ast, dove ha lavorato come impiegato, Charly lo si incontrava in giro per Terni, capelli al vento, rigorosamente in sella alla bici, suo unico mezzo di spostamento, con indosso in inverno una pelliccia e le scarpe per scelta sempre di due colori diversi. A pranzo, lo si incontrava sempre nello stesso locale, dove ormai era di casa. A lui presto verrà anche dedicata una targa nel giardino del centro sociale.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'approvazione del bilancio di esercizio ha visto la partecipazione dell'84% del capitale sociale, segno di...
Si vota l'8 e 9 Giugno. Umbria nella circoscrizione Italia Centrale con Lazio, Toscana e...

Altre notizie

Terni Tomorrow