Terni Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Narni omaggia la natura: celebrazione della giornata mondiale degli alberi

Studenti della scuola Primo Levi portano in scena musica e riflessioni sull'importanza della natura

Durante una splendida mattina festiva, adulti e bambini hanno condiviso un momento di gioia e nostalgia, ricordando le celebrazioni scolastiche dell’infanzia durante la tradizionale “festa degli alberi” in Italia. A Narni, questa occasione è stata rinnovata in onore della Giornata mondiale degli alberi, con eventi speciali organizzati per l’occasione. Tra questi, spicca l’evento tenuto dagli studenti della scuola Primo Levi di Ponte San Lorenzo.

L’evento si è svolto nella palestra e nel giardino dell’edificio scolastico situato nella zona di Narni. I bambini delle scuole elementari e dell’asilo hanno deliziato il pubblico, composto principalmente dalle loro famiglie, con esibizioni musicali e canore. Gli studenti più grandi hanno poi preso la parola, condividendo pensieri e riflessioni sull’importanza vitale degli alberi, sulla loro conservazione e, più in generale, sull’urgenza di proteggere l’ambiente naturale.

In occasione della chiusura dell’evento, i bambini hanno dimostrato il loro impegno verso la natura piantando un lauro e un corbezzolo nel giardino della scuola, impegnandosi nella loro cura nei mesi successivi. Alla manifestazione e alla cerimonia di piantagione hanno partecipato personalità di spicco, tra cui Sandra Catozzi, preside della scuola di Narni Scalo, l’assessore comunale alla pubblica istruzione di Narni, Giovanni Rubini, la consigliera comunale del M5S, Arianna Antonini, e un delegato dei carabinieri forestali.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Altre notizie

Terni Tomorrow