Terni Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Spaccia in via Turati: arresto in flagranza per un pusher diciottenne

Processato per direttissima, il giovane è stato scarcerato con obbligo di firma. Aveva con sè 17 involucri di cocaina

Un’azione dei Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Terni ha portato all’arresto di un giovane albanese di 18 anni, senza fissa dimora, accusato di detenzione di stupefacenti a fini di spaccio, resistenza e lesione personale a pubblico ufficiale. L’episodio si è verificato nel pomeriggio di lunedì, in via Turati, dove il ragazzo è stato individuato da un equipaggio in abiti civili impegnato in un servizio di prevenzione antidroga.

Il 18enne, notato per il suo comportamento sospetto, ha tentato di sfuggire al controllo, innescando una violenta colluttazione con gli agenti, che hanno riportato lievi lesioni. Nonostante il tentativo di fuga, è stato prontamente bloccato dai Carabinieri.

Durante la perquisizione, lo straniero è stato trovato in possesso di 17 involucri contenenti cocaina, per un peso complessivo di circa 8 grammi, e oltre 500 euro in contanti. Questa somma, ritenuta provento dell’attività di spaccio, è stata sequestrata insieme alla droga.

Dopo l’arresto, il giovane è stato trasferito alle camere di sicurezza del Comando Provinciale, in attesa del rito direttissimo. Al termine del processo, il Giudice ha disposto la scarcerazione del 18enne, imponendogli l’obbligo di firma.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

A rendere nota la vicenda il Sindacati Italiano Militari Carabinieri che sottolinea: "Carenza di organico...
La scoperta ad inizio settimana da parte dei vigilantes. Una struttura ormai da tempo abbandonata,...
Intervento notturno dei Carabinieri in zona Porta San Giovanni: preso uno dei due malviventi, il...

Altre notizie

Terni Tomorrow