Terni Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Luci e ombre dell’Umbria: Nicola Severino trionfa a Wiki Loves Monuments

Scopriamo i vincitori e le meraviglie architettoniche immortalate nel prestigioso concorso fotografico regionale

In questa recente edizione del prestigioso concorso fotografico Wiki Loves Monuments, dedicato all’Umbria, è emerso in modo significativo il talento del fotografo Nicola Severino di Terni, il quale si è aggiudicato il primo posto con la sua opera “La Lancia di Luce di Terni“. Quest’immagine è stata particolarmente apprezzata per la sua capacità di catturare l’anima e la grandiosità dell’opera di Arnaldo Pomodoro. Un altro suo scatto, “Palazzo del Capitano di Todi”, ha ricevuto il terzo premio grazie alla sua eccellente rappresentazione della maestosità storica dell’edificio.

Inoltre, il concorso di quest’anno ha dato particolare risalto agli edifici di carattere religioso, veri e propri custodi di secoli di storia e tradizioni culturali. I vincitori in questa categoria sono stati: al primo posto la “Chiesa di San Michele Arcangelo” a Perugia, immortalata da Elio Pallard, che ha saputo esprimere l’importanza e la bellezza di questo sito sacro; al secondo posto la “Chiesa di San Fortunato” a Todi, catturata nell’obiettivo di Gabriele Costetti, che ha evidenziato il fascino di questa chiesa; e al terzo posto il “Tempio di Santa Maria della Consolazione” a Todi, fotografato da 66 colpi, che ha messo in luce la grandezza di questo simbolo religioso e architettonico.

Luca Landucci, coordinatore locale di Wiki Loves Monuments Umbria, ha espresso grande soddisfazione per il successo di questa edizione, sottolineando l’elevata partecipazione e la qualità degli scatti presentati. Questi hanno saputo valorizzare in modo eccezionale il patrimonio culturale della regione. Il concorso è visto come una straordinaria vetrina per promuovere la conoscenza e l’apprezzamento del patrimonio culturale attraverso la fotografia.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Altre notizie

Terni Tomorrow