Terni Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Completato con successo l’ampliamento dell’elettrodotto a Terni

Un passo avanti per una rete energetica più affidabile e sostenibile

La recente inaugurazione della nuova sezione dell’elettrodotto di Terna, che connette la Stazione Elettrica di Villavalle alla centrale di Pietrafitta in Terni, segna un importante avanzamento nel settore energetico. Secondo un comunicato ufficiale, questa mossa da parte di Terna, la compagnia responsabile della rete elettrica di trasmissione nazionale sotto la guida di Giuseppina Di Foggia, non solo migliorerà la stabilità dell’approvvigionamento energetico nella zona locale, ma porterà anche significativi vantaggi ambientali. Ciò è dovuto in particolare alla rimozione, già in atto a Terni, di circa 18 km di linee elettriche vecchie e non più utilizzate.

Il progetto ha implicato la sostituzione di vecchie infrastrutture elettriche in aree densamente popolate, che comprendevano 64 tralicci, con circa 6 km di nuove linee aeree in aree meno sviluppate. Questa trasformazione libererà circa 50 ettari di terreno per la comunità locale. L’investimento complessivo di Terna in questo progetto ammonta a circa 6 milioni di euro, frutto di un processo di collaborazione e dialogo con il Comune di Terni e altre autorità coinvolte. Terna, impiegando circa 48 professionisti quotidianamente per lo sviluppo e la manutenzione della rete, gestisce in Umbria una rete di circa 1.600 km di linee ad alta e altissima tensione, oltre a 15 stazioni elettriche.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Altre notizie

Terni Tomorrow