Terni Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Riabilitazione, alla Domus Gratiae taglio del nastro per 12 nuovi posti

Aumenta la dotazione riservata ad utenti affetti da diverse patologie, tra cui disabilità neurologiche, esiti di ictus, malattie degenerative, patologie ortopediche e chirurgiche, nonché disabilità conseguenti a patologie linfologiche come il linfedema nelle donne operate al seno e il linfedema primario.

La struttura di Riabilitazione Intensiva e Territoriale “Domus Gratiae” di Terni, situata in via Ippocrate, ha annunciato l’attivazione di 12 nuovi posti letto, portando così a 32 la disponibilità complessiva di posti letto che saranno gestiti in convenzione con l’ospedale. Questa espansione rappresenta un significativo potenziamento della capacità di assistenza rivolta agli utenti affetti da diverse patologie, tra cui disabilità neurologiche, esiti di ictus, malattie degenerative, patologie ortopediche e chirurgiche, nonché disabilità conseguenti a patologie linfologiche come il linfedema nelle donne operate al seno e il linfedema primario.

Un team di professionisti composto da circa 80 membri, sotto la guida del dottor Massimo De Marchi, opera in stretta collaborazione con le altre strutture del dipartimento di Riabilitazione della Usl Umbria 2, diretto dal dottor Mauro Zampolini.  Il dottor De Marchi ha sottolineato che il loro obiettivo principale è “prendere in carico persone con disabilità che necessitano di acquisire abilità specifiche all’interno del proprio ambiente di vita”. Questo sottolinea l’importanza della riabilitazione nella promozione dell’autonomia dei pazienti.

L’inaugurazione dei dodici nuovi posti letto presso la Domus Gratiae è stata celebrata in una cerimonia che ha visto la partecipazione delle massime autorità istituzionali della Regione Umbria, della Provincia e del Comune di Terni, oltre alle direzioni strategiche e ai professionisti della Usl Umbria 2 e dell’Azienda Ospedaliera “Santa Maria” di Terni. Tra i presenti  la presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, la presidente della Provincia di Terni, Laura Pernazza, il vice sindaco del Comune di Terni, Riccardo Corridore, l’assessore regionale alla Salute e alle Politiche Sociali, Luca Coletto, e la presidente della Commissione regionale Sanità, Eleonora Pace.

Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Intervento notturno dei Carabinieri in zona Porta San Giovanni: preso uno dei due malviventi, il...
Dura nota dell'esponente meloniana in vista dell'arrivo in città dello spettacolo: "La Giunta ignora gli...
In manette un ventisettenne di origine albanese. I suo clienti acquistavano quantitativi massicci di cocaina...

Altre notizie

Terni Tomorrow