Terni Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Accordo di progamma Ast, Federacciai rassicura: “Con Arvedi non ci saranno problemi”

n una  intervista al sito specializzato Siderweb, il presidente di Federacciai, Antonio Gozzi, ha espresso ottimismo sul futuro dell'azienda: "Solo una empasse"

-Il 2024 potrebbe segnare un punto di svolta significativo per lo stabilimento siderurgico Acciai Speciali Terni (AST). In una  intervista al sito specializzato Siderweb, il presidente di Federacciai, Antonio Gozzi, ha espresso ottimismo sul futuro dell’azienda, nonostante i ritardi nell’approvazione dell’Accordo di programma. “Una volta risolte l’empasse, non ci saranno problemi per la concretizzazione definitiva dei progetti di sviluppo,” ha affermato Gozzi, sottolineando la solidità del gruppo e dell’imprenditore che detengono la proprietà di AST.

Sebbene l’accordo fosse previsto per essere firmato entro gennaio 2024, i continui ritardi e gli attriti locali tra il sindaco e l’azienda hanno generato incertezza. La mancata convocazione al ministero delle Imprese e del Made in Italy a metà dicembre per i sindacati metalmeccanici è solo un esempio dei numerosi ostacoli incontrati.

In ambito ambientale, le tensioni tra il comune di Terni e AST riguardo alla mancanza di un progetto per la bonifica della discarica locale hanno acceso il dibattito. Questo argomento è stato al centro del recente consiglio comunale ternano e ha provocato aspre reazioni sia da parte degli assessori che delle opposizioni.

Si prevede che i sindacati possano sollecitare nuovi incontri dopo l’Epifania per discutere in maniera più approfondita la situazione, sia con il Governo nazionale che con il management di AST. Già è stato avviato il confronto sul piano industriale dell’azienda, ma restano ancora molte questioni aperte da chiarire.

Il 2024, quindi, si prospetta come un anno cruciale per il futuro di Acciai Speciali Terni, con la comunità e i lavoratori in attesa di definizioni chiare e concrete sui progetti di sviluppo e sulle questioni ambientali.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Sabato 9 evento al Valentino con Gozzi di federacciai ed altri esponenti della Filiera. Spinelli...
Il segretario Uil Molinari: "Basta con i subappalti, il nuovo codice ha peggiorato le cose....

Altre notizie

Terni Tomorrow