Terni Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Avanzamento del progetto di rinnovamento FCU: un salto qualitativo nel settore ferroviario

Investimenti del PNRR portano innovazione e efficienza nel tratto San Gemini-Terni, segnando una nuova era per la rete ferroviaria locale

Il progetto di rinnovamento dell’antica linea ferroviaria FCU sta prendendo forma grazie all’impiego dei finanziamenti del PNRR, con particolare attenzione all’area di Terni. Recentemente, si è assistito a un’intensa attività di pulizia lungo il tracciato ferroviario, iniziata nelle settimane scorse nelle zone vicino a Perugia. Questa settimana, è stata presentata una comunicazione preliminare riguardante l’avvio dei lavori nel tratto ferroviario San Gemini-Terni. Questo progetto include la sostituzione dei binari, il miglioramento dei sistemi di cambio e un’ampia manutenzione dell’equipaggiamento ferroviario. A capo di queste operazioni c’è l’ingegnere Emiliano Convertino, membro della RFI, azienda leader nel settore delle infrastrutture del gruppo Ferrovie dello Stato Italiane.

La durata prevista per il completamento dei lavori è di 150 giorni lavorativi, con un termine stimato per l’8 giugno 2024. Questa fase segue l’attivazione di contratti specifici per i segmenti Sansepolcro-Città di Castello, Papiano-Fratta Todina, Fratta Todina-Collevalenza e Collevalenza-San Gemini. Le immagini e i video scattati venerdì mattina, 12 gennaio, mostrano che c’è ancora molto lavoro da svolgere, ma i progressi sono evidenti e promettenti.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La chiesa di San Francesco ospiterà un evento significativo dedicato alla preghiera per le vocazioni...
Dopo mesi di trattative, i sindacati e la delegazione pubblica si preparano a sottoscrivere la...
Iniziativa del Polo GGB a Terni Coinvolge Studenti per Esplorare il Mondo della Ricerca Scientifica ...

Altre notizie

Terni Tomorrow