Terni Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Andrea Villani dona sculture a Terni: un tributo artistico all’amore e alla comunità

L'architetto pugliese regala cinque statue in bronzo al comune, celebrando l'umanità e la storia di Terni in onore di San Valentino.

In un generoso atto di apprezzamento e affetto per la città di Terni e i suoi abitanti, l’architetto Andrea Villani, originario della Puglia ma ormai romano d’adozione, ha preso la decisione di regalare al Comune di Terni alcune delle sue creazioni artistiche, in particolare delle sculture in bronzo. La scelta di queste opere e il loro posizionamento sarà affidata all’amministrazione comunale. Villani, noto per il suo talento e la sua dedizione, è un professionista le cui opere sono richieste e apprezzate in varie regioni italiane.

Durante la sua carriera, Villani ha avuto l’opportunità di lavorare a Terni, dove ha trascorso alcuni mesi progettando gli interni di un esercizio commerciale. Questa esperienza si è rivelata significativa per lui, tanto da descriverla come “più umana che professionale”. Ha elogiato la disponibilità e la cordialità delle persone incontrate, sottolineando quanto siano diventate rare tali qualità al giorno d’oggi.

Recentemente, il sindaco di Terni, Stefano Bandecchi, aveva anticipato sui social media l’intenzione di Villani, rivelando che l’artista avrebbe donato cinque statue al Comune. Queste opere avranno un tema unificatore: l’amore, ispirato dalla figura di San Valentino, e saranno espressioni artistiche che ne esplorano diverse manifestazioni e interpretazioni.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Altre notizie

Terni Tomorrow