Terni Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Umbria in movimento: tredicesima mensilità stimola l’economia locale

Oltre 130.000 famiglie a Terni ricevono il bonus natalizio - impatti e prospettive finanziarie in tutta la regione

A partire dal primo giorno di dicembre fino alla vigilia di Natale, un’importante gratificazione economica, nota come la tredicesima mensilità, sarà erogata a più di 130.000 famiglie nella provincia di Terni. Questo bonus natalizio interessa un totale di oltre mezzo milione di individui in Umbria, inclusi lavoratori salariati e pensionati, un numero che sale a circa 35 milioni su scala nazionale, con un valore complessivo stimato in circa 40,7 miliardi di euro.

Le date di pagamento della tredicesima variano a seconda delle diverse categorie di lavoratori e pensionati. Per le pensioni, l’assegno sociale e l’invalidità civile, il pagamento inizierà il 1° dicembre. I pensionati che ricevono pagamenti in contanti presso gli uffici postali completeranno la procedura entro il 5 dicembre. Per i lavoratori del settore privato, la data di pagamento dipende dagli accordi di contrattazione collettiva, con il 24 dicembre come termine ultimo. Nel settore commercio, ad esempio, la tredicesima deve essere pagata entro il 24 dicembre, mentre nel settore metalmeccanico è generalmente erogata alla vigilia di Natale. Per i dipendenti pubblici, le date sono stabilite dal decreto legge 350/2001.

In particolare, il 14 dicembre è la data prevista per l’erogazione della tredicesima agli insegnanti delle scuole materne ed elementari, il 16 dicembre per il personale insegnante supplente temporaneo. Per il personale amministrato dalle direzioni provinciali del tesoro con ruoli di spesa fissa, il pagamento è fissato per il 15 dicembre, mentre per altri dipendenti pubblici è il 16 dicembre.

In termini di numeri, in Umbria saranno distribuite quasi 530.000 tredicesime, suddivise tra 261.408 pensionati e 267.937 lavoratori dipendenti. Nella provincia di Terni, le tredicesime ammontano a 130.728 (69.079 per i pensionati e 61.649 per i lavoratori dipendenti), mentre nella provincia di Perugia il totale è di 398.617, diviso tra 192.329 pensionati e 206.288 lavoratori dipendenti.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Altre notizie

Terni Tomorrow