Terni Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

La stalker ottantenne colpisce ancora: bomba d’acqua e urina contro i vicini

Il figlio riferisce che quotidianamente la vicina li insulta, svegliandoli con urla e rumori e gettando liquidi vari al loro piano.

Una situazione agghiacciante si protrae da quattro anni in un condominio Ater di borgo Rivo, dove una coppia di anziani coniugi e il loro figlio, che li assiste quotidianamente, sono oggetto di un incessante tormento da parte di una vicina ultraottantenne. La donna è accusata di molestie continue, inclusi insulti, urla e rumori notturni, oltre al lancio di liquidi, talvolta urine, per le scale.

Si tratta della stessa donna che da mesi continua a stalkerizzare tutto il vicinato senza che nessuno faccia niente. L’ultimo incidente si è verificato martedì pomeriggio, quando la donna avrebbe lanciato un catino d’acqua contro l’uomo. Il figlio della coppia, ex infermiere, assiste i genitori sia nella cura personale che nelle faccende domestiche. Il figlio riferisce che quotidianamente la vicina li insulta, svegliandoli con urla e rumori e gettando liquidi vari al loro piano. La situazione ha raggiunto il punto di minacce di morte e aggressioni con acqua bollente.

Nonostante le denunce, gli esposti e gli incontri organizzati dall’amministratrice di condominio, con l’intervento di polizia e carabinieri, la situazione non ha trovato soluzione. Inizialmente, era stata la stessa donna a presentare una diffida contro la famiglia, sostenendo disturbi dal piano superiore. Tuttavia, con l’escalation degli episodi molesti da parte sua, sono state necessarie controdiffide e ulteriori denunce.

Il figlio sottolinea come la vicina, essendo ultraottantenne e vivendo sola, sembra agire indisturbata, sfuggendo alle conseguenze legali.L’uomo inoltre esprime preoccupazione per il potenziale impatto emotivo di queste aggressioni continue sulla famiglia e sollecita un intervento efficace da parte delle autorità competenti.

Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Un investimento di 1,5 milioni per trasformare il degrado in arte e comunità, con la...
Presso l'Hotel Garden di Terni, si è svolta la seconda edizione del prestigioso convegno "Novità...
La curiosa vicenda nella mattinata di domenica: protagonista la Questura, i social media e un...
Terni Tomorrow