Terni Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Raffiche di vento sull’Umbria: danni nel perugino, meno nel ternano

L'Umbria è stata colpita da un'intensa ondata di vento forte, che ha tenuto impegnati i vigili del fuoco tra la notte di venerdì e tutto il giorno di sabato.

L’Umbria è stata colpita da un’intensa ondata di vento forte, che ha tenuto impegnati i vigili del fuoco tra la notte di venerdì e tutto il giorno di sabato.

In provincia di Perugia, i vigili del fuoco hanno affrontato una serie di sfide causate dalle forti raffiche di vento. Secondo quanto riferito dal comando provinciale di Perugia del 115, nel pomeriggio di sabato erano in attesa di risoluzione 79 interventi, oltre a 231 chiamate di minore urgenza. La maggior parte delle chiamate riguardava la caduta o il rischio di caduta di alberi. Le aree più colpite dal maltempo sono state Perugia, Assisi, Foligno e Gubbio. Fortunatamente, non sono stati segnalati pericoli per la popolazione. Per affrontare l’emergenza, è stato richiesto il supporto di una squadra del comando provinciale di Forlì-Cesena, dotata di attrezzature speciali per emergenze climatiche, incluso un mezzo con piattaforma aerea tridimensionale.

Due alberi sono caduti in due diverse località dell’Umbria, causando danni a cinque automobili. Fortunatamente, non ci sono state vittime o feriti in nessuno dei due incidenti.

Il primo albero è crollato in via Ponte Vecchio, una via molto trafficata di Ponte San Giovanni, che collega il centro con la zona esterna verso Ferriera, proprio vicino al monumento ai caduti. Questo grande albero si è abbattuto nel centro del paese, danneggiando tre veicoli parcheggiati.

L’altro albero è caduto a Perugia, lungo Via Arturo Checchi, poco prima di una curva vicino alla fermata del Minimetro della Cupa. In questo caso, sono state danneggiate due auto. Anche qui, fortunatamente, non si sono registrati feriti.

In entrambe le situazioni, sono intervenuti tempestivamente la polizia locale e i vigili del fuoco, che hanno utilizzato una gru per rimuovere gli alberi caduti. Per ragioni di sicurezza, le strade sono state temporaneamente chiuse al traffico veicolare.

Un incidente simile si è verificato anche a Bastia Umbra, dove un albero è caduto su una Fiat Punto e una Fiat Panda in via Galvani.

La situazione a Gubbio è stata particolarmente delicata. I vigili del fuoco sono dovuti intervenire in diverse situazioni per ripristinare la sicurezza, a causa della caduta di numerosi alberi e rami. Anche gli addobbi natalizi sono stati danneggiati dalle forti raffiche di vento che hanno colpito l’area.

Nella parte meridionale dell’Umbria, la situazione si è mostrata meno critica. La provincia di Terni è stata relativamente risparmiata dalle forti raffiche di vento. A Monteleone di Orvieto, i vigili del fuoco sono intervenuti in un solo caso, per risolvere un problema causato dal vento che aveva parzialmente danneggiato la grondaia di un’abitazione privata. Comunque vento forte in tutta la giornata di sabato anche a Terni città. Tuttavia, fino alla mattina di sabato, non sono stati segnalati danni a persone a seguito di questi eventi.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il sindaco torna a sollecitare in forma ufficiale il pagamento delle spettanze all'Ente: nuova missiva...
Il primo cittadino durante il consiglio comunale va all'attacco dell'ex assessore di Fdi che replica:...

Altre notizie

Terni Tomorrow