Terni Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Niente nuovi assessori dopo l’addio di Nichinonni: riorganizzazione delle deleghe

La decisione è stata annunciata in maniera ufficiale, delineando il futuro percorso dell'amministrazione.

Il riassestamento delle responsabilità amministrative segna un nuovo capitolo per il Comune di Terni, a seguito delle dimissioni di Lucio Nichinonni. In una manovra che si discosta dalla pratica convenzionale di nominare nuovi membri nell’esecutivo, il sindaco Bandecchi ha optato per una riorganizzazione interna delle competenze senza aggiungere figure al team di governo.

Marco Schenardi si occuperà della gestione della Protezione Civile, mentre Marco Iapadre avrà l’incarico dell’Agenda Urbana. Stefania Renzi è stata nominata responsabile per l’Innovazione, l’Information and Communication Technology (ICT), la digitalizzazione e le iniziative per le smart city. Infine, Riccardo Corridore gestirà i rapporti con la Fondazione Carit e gli enti di sussidiarietà.

In questo contesto, il sindaco conserva le deleghe relative al personale e all’organizzazione, assicurando la continuità nelle altre posizioni amministrative già assegnate. La strategia adottata risponde a una valutazione approfondita dell’operato del membro dimissionario, Nichinonni, e si manifesta con una semplice ma strategica ridistribuzione delle deleghe.

Durante l’annuncio, il vicesindaco ha sottolineato l’intento dell’amministrazione di privilegiare l’efficienza e la cooperazione amministrativa al di sopra di logiche di potere. La priorità è stata chiaramente definita: ristabilire la dinamicità gestionale e rilanciare la città, superando un periodo critico di trascuratezza e standard non ottimali. Questa riconfigurazione dei ruoli, ha sttolineato Corridore,  evidenzia l’impegno dell’attuale governo comunale verso il rinnovamento e il progresso, con Alternativa Popolare che si distacca dalla competizione per posizioni di rilievo a favore di un’azione mirata al miglioramento concreto della realtà urbana ternana.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il sindaco torna a sollecitare in forma ufficiale il pagamento delle spettanze all'Ente: nuova missiva...
Il primo cittadino durante il consiglio comunale va all'attacco dell'ex assessore di Fdi che replica:...

Altre notizie

Terni Tomorrow