Terni Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Funerali per l’amerino morto mentre era a caccia. Intanto le indagini vanno vanti

La cerimonia funebre avrà luogo sabato 9 dicembre alle ore 10.30 nella chiesa di San Massimiliano Kolbe ad Amelia, seguita dalla tumulazione al cimitero di Foce.

Le autorità giudiziarie di Terni hanno concesso il nulla osta per la celebrazione dei funerali di Fabio Massarelli, il cacciatore 57enne di Amelia tragicamente scomparso domenica scorsa in un incidente durante una battuta di caccia al cinghiale nei boschi di Macchie, nell’Amerino. La cerimonia funebre avrà luogo sabato 9 dicembre alle ore 10.30 nella chiesa di San Massimiliano Kolbe ad Amelia, seguita dalla tumulazione al cimitero di Foce.

Le ipotesi investigative

La Procura di Terni ed  i carabinieri forestali di Amelia stanno conducendo indagini dettagliate per chiarire le circostanze dell’incidente che ha visto la prematura scomparsa di Massarelli. L’inchiesta si concentra su vari aspetti: come il cacciatore sia stato colpito alla gamba da un proiettile sparato da un compagno di battuta, l’analisi degli elementi balistici, la valutazione delle condotte dei cacciatori in termini di sicurezza, e l’esame delle modalità e dei tempi di allertamento dei soccorsi.

Gli inquirenti stanno lavorando intensamente per ricostruire l’esatta dinamica dell’evento e per comprendere tutte le componenti che hanno portato a questa tragica fatalità.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Ore di tensione nel piccolo centro, protagonista un uomo di 46 anni con problemi psichici:...
Innovazione in sanità: un ponte tra casa e Ospedale per un'assistenza personalizzata ...

Altre notizie

Terni Tomorrow