Terni Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Guerra in Ucraina, arrivano in Italia i primi bambini accolti dalla Fondazione Aiutiamoli a vivere

La struttura con base a Terni accoglierà alcuni piccoli reduci dalla guerra presso famiglie in tutta Italia.

Sono arrivati in Italia i primi bambini ucraini, della regione della Transcarpazia. La Fondazione Aiutiamoli a Vivere li ha accolti all’aeroporto di Orio al Serio, nell’ambito dell’accordo accordo per l’Accoglienza Temporanea dei minori presso le famiglie aderenti al progetto della fondazione.

Come già accaduto ai tempi dell’esplosione della centrale di Chernobyl in Bielorussia, con i bimbi del luogo che dal  1991 sono stati ospitati in Italia dal movimento solidaristico di famiglie italiane che hanno generato questa straordinaria solidarietà.

I bambini trascorreranno il periodo natalizio respirando un clima di accoglienza, di serenità e di pace lontano dal dramma della guerra sostenuti dalle cure amorevoli e ricche di esperienza delle  famiglie dei Comitati di Bassa Anaunia (TN), Misinto (MB), Trecate (NO) e Urgnano (BG): “Un lavoro- sottolinea l’associazione in una nota –  che torna a dare i suoi frutti dopo l’embargo, il Covid e le guerre che hanno interrotto l’accoglienza. Ora che il Governo ucraino ha chiesto il nostro intervento per dare sollievo ai bambini vittime della guerra, le famiglie italiane sono tornate a rendersi disponibili regalandogli un Natale speciale e ricco di gioia e serenità”

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'intervista-show con l'attrice e conduttrice, a Terni per presentare il suo libro e raccontare la...
Una squadra della sede centrale di Terni dei Vigili del Fuoco è intervenuta per le...
Incidente venerdì mattina in Strada di Collescipoli, all'incrocio con Via Natta. Le condizioni non sono...

Altre notizie

Terni Tomorrow