Terni Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Randagio in difficoltà salvato dalla Polizia Locale di Narni

L'animale, privo di microchip è stato affidato dagli agenti alle cure del servizio veterinario della Usl Umbria 2. 

La Polizia Locale di Narni ha salvato un cagnolino in difficoltà. Mentre erano in servizio la pattuglia nella strada di Sant’Anna a Narni Scalo, gli agenti della municipale hanno trovato un cagnolino randagio che rischiava di essere investito dai veicoli in transito o far male a qualcuno nel tentativo di evitarlo.

Immediatamente, gli agenti hanno fatto salire il passeggero speciale per un giro inusuale.  Recuperando il randagio, un meticcio femmina, e dopo aver costatato essere privo di microchip, lo hanno tratto in salvo, affidandolo alle cure del servizio veterinario della Usl Umbria 2.

“Un ospite insolito per una delle tante attività che ogni giorno la Polizia Locale svolge sul nostro territorio, aiutando tutti i nostri cittadini, anche quelli a quattro zampe.”, sottolinea l’assessore Luca Tramini.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Altre notizie

Terni Tomorrow