Terni Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Ospedale di Amelia, Pernazza rassicura: “Nessun depotenziamento del punto primo soccorso”

In seguito alle preoccupazioni sollevate dalla comunità, il sindaco ha richiesto delucidazioni dirette dalla Regione Umbria.

Il sindaco di Amelia, Laura Pernazza, è intervenuta per fare chiarezza sulle recenti polemiche riguardanti il punto di primo soccorso dell’ospedale Santa Maria dei Laici. In seguito alle preoccupazioni sollevate dalla comunità, il sindaco ha richiesto delucidazioni dirette dalla Regione Umbria.

In una nota, Pernazza ha dichiarato: “Viste le perplessità e le agitazioni di questi giorni, ho chiesto per iscritto delucidazioni in merito direttamente alla Regione. La risposta pervenutami rassicura sul mantenimento h12 del servizio fino alla realizzazione del nuovo ospedale comprensoriale. Pertanto, non è prevista alcuna soppressione.” Ha inoltre espresso gratitudine alla Regione, all’assessore alla sanità Coletto e al direttore regionale alla sanità D’Angelo per la loro tempestiva risposta e per l’impegno dimostrato.

Il sindaco ha poi precisato che le polemiche sono originate dalla delibera sulla riorganizzazione della rete ospedaliera, che prevedeva la disattivazione del pronto soccorso. Tuttavia, ha sottolineato Pernazza, “il pronto soccorso è chiuso da anni e la sua chiusura fu decisa dal passato governo regionale guidato dalla Presidente Marini. Non è quindi riconducibile all’attuale amministrazione regionale”.

 

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Si vota l'8 e 9 Giugno. Umbria nella circoscrizione Italia Centrale con Lazio, Toscana e...

Altre notizie

Terni Tomorrow