Terni Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Innovazione nelle manutenzioni comunali: mezzi d’opera per efficienza e risparmio

L'amministrazione punta sulla re-internalizzazione dei servizi con l'acquisto di nuovi mezzi d'opera, garantendo efficienza e gestione oculata delle risorse.

L’amministrazione comunale, guidata dall’assessore alle Manutenzioni Mascia Aniello, ha compiuto un importante passo avanti verso l’ottimizzazione delle operazioni di manutenzione, con l’approvazione di una proposta di delibera per l’acquisto di mezzi d’opera. Questa mossa, sostenuta esclusivamente dai voti dei consiglieri di Alternativa Popolare, si inserisce in un progetto più ampio di re-internalizzazione delle prestazioni e dei servizi, mirato a migliorare l’efficienza e a ridurre i costi di gestione.

La strategia di lungo termine dell’amministrazione prevede una gestione diretta delle manutenzioni, una scelta che già in passato ha dimostrato i suoi benefici con l’assunzione di quattro operatori polifunzionali. Questa direzione si arricchisce ora di un ulteriore elemento, con l’introduzione di mezzi adatti a sostenere un’ampia varietà di interventi, dalle manutenzioni edilizie alle complesse operazioni sulle strade e per la protezione del territorio.

L’investimento di 313.000 euro per l’acquisto di tali mezzi proviene da fondi precedentemente inutilizzati, identificati grazie all’attenta analisi dell’assessore Michela Bordoni e dei servizi comunali. Questa operazione non solo evita nuovo indebitamento ma valorizza risorse già disponibili, dimostrando una gestione finanziaria attenta e lungimirante.

Con questo approccio innovativo, l’amministrazione non cerca un semplice ritorno di immagine, ma punta a costruire una solida programmazione, affrontando in modo concreto e duraturo i problemi cronici della città. L’obiettivo è superare le tradizionali e inefficaci soluzioni a breve termine, attuando invece misure che possano garantire un impatto significativo e prolungato sul benessere della comunità.

Questo progetto rappresenta un salto di qualità nell’ambito delle politiche di manutenzione comunale, dimostrando come una gestione oculata e proattiva possa fare la differenza nella cura del patrimonio pubblico e nell’efficienza dei servizi offerti ai cittadini.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Altre notizie

Terni Tomorrow