Terni Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Lavoro nel segno della Dottrina Sociale: in Diocesi parte il Progetto Policoro

Lo sportello verrà inaugurato venerdì 17 novembre alle 16.30 presso la casa del clero Sant’Alò a Terni. Presente il mondo cooperativo

Nella Diocesi di Terni-Narni-Amelia, l’impegno verso i giovani e il loro futuro lavorativo prende forma con il progetto Policoro, un’iniziativa che da tre anni incarna una nuova visione del lavoro, fondata sui valori di sussidiarietà, solidarietà e legalità, in linea con la Dottrina Sociale della Chiesa. Questo progetto mira a contrastare la disoccupazione giovanile, promuovendo l’imprenditorialità tra i giovani.

Un evento significativo segnerà una nuova tappa per il progetto: l’apertura del Centro servizi, uno sportello per l’orientamento e la consulenza, che verrà inaugurato venerdì 17 novembre alle 16.30 presso la casa del clero Sant’Alò a Terni. La cerimonia vedrà la partecipazione di autorità locali, dirigenti scolastici, rappresentanti dell’imprenditoria e del settore cooperativo, nonché la presenza del vescovo Francesco Antonio Soddu.

Sarà don Daniele Martelli, direttore diocesano del progetto Policoro, insieme ai due animatori di comunità, Adriano Cipiccia e Valerio Nevi, a presentare le finalità e le attività future del Centro servizi. Questo spazio nasce con l’obiettivo di fornire un sostegno concreto ai giovani nella ricerca del loro percorso professionale.

Il progetto Policoro integra diverse realtà della diocesi: gli uffici pastorali di Pastorale Sociale del lavoro, diretto da don Paolo Carloni e coordinato da Ermanno Ventura; il servizio di Pastorale Giovanile, guidato da don Luca Andreani; e la Caritas diocesana, sotto la direzione di Giuseppe Zen. Questa sinergia mira a creare un ponte tra fede, lavoro e gioventù.

Un aspetto fondamentale del progetto è la formazione degli animatori di comunità, che operano ascoltando e rispondendo ai bisogni del territorio. In particolare, l’attenzione è rivolta alla creazione di una rete di imprenditori e altre figure professionali, sensibili alle questioni di ecosostenibilità, come indicato nei messaggi di Papa Francesco.

Dall’inizio del 2022, l’animatore Adriano Cipiccia ha avviato laboratori nelle scuole medie e superiori, indirizzati a guidare i giovani nella scoperta della loro vocazione lavorativa e nell’espressione dei loro talenti. Questi laboratori enfatizzano lo sviluppo delle Life Skills, competenze cruciali nel mondo del lavoro.

Con il progetto Policoro, la diocesi di Terni-Narni-Amelia dimostra un impegno concreto verso i giovani, offrendo loro gli strumenti per affrontare le sfide del mercato del lavoro e per realizzare i loro sogni professionali in un contesto di valori solidi e condivisi.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il direttivo dell'associazione vincenziana si rinnova: Ideale Piantoni nominato assistente spirituale. Numeri importanti per l'Emporio...
Battesimo e confermazione per 17 adulti nella solenne celebrazione delle Veglia pasquale che si è...
Con la celebrazione della Domenica delle Palme, segno dell'ingresso trionfale di Gesù a Gerusalemme, prende...

Altre notizie

Terni Tomorrow