Terni Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Sassate contro lo scuolabus di Marmore: “Ora le telecamere”

La denuncia social dell'ex consigliere comunale Piccinini: "un atto sconsiderato, vergognoso e incivile"

Mattinata con sorpresa negativa a Marmore. Sandro Piccinini, ex consigliere comunale del Pd, ha denunciato sui social l’atto vandalico contro lo scuolabus che accompagna i bambini a Marmore: sassi contro il vetro e danneggiamenti anche al resto della struttura.

Il mezzo era parcheggiato davanti alla stazione. Piccinini, che fra l’altro è anche parte in causa avendo svolto per anni lui stesso il mestiere di autista di scuolabus, ha definito il gesto “.un atto sconsiderato vergognoso incivile”. Scatta ora la caccia al responsabile, anche se sarà difficile riuscire a scovare chi ha ridotto in queste condizioni il mezzo, creando un danno all’intera comunità marmorese e soprattutto ai bambini che ora non lo avranno più a disposizione per andare a scuola.

A Marmore infatti non ci sono le telecamere e qualcuno, nei commenti sotto al post, le invoca chiamando in causa il Comune.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il sindaco torna a sollecitare in forma ufficiale il pagamento delle spettanze all'Ente: nuova missiva...
Il primo cittadino durante il consiglio comunale va all'attacco dell'ex assessore di Fdi che replica:...

Altre notizie

Terni Tomorrow