Terni Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Rossi (Simg): “Aggressione al personale sanitario? La gente ha memoria corta” (VIDEO)

Nostra videointervista al narnese presidente della società italiana di medicina generale, a Terni per un evento in tema di sanità: "Bisogna incentivare i medici a restare ed i settori più in difficoltà

Tema sempre caldo quello della sanità pubblica. Tomorrow ne parla con Alessandro Rossi, narnese, presidente della Società Italiana di Medicina Generale e Cure primarie, a Terni in occasione di un evento sulla sanità. Laureato nel 1979 all’Università di Perugia, dal 1980 è stato medico di continuità assistenziale e poi medico di medicina generale a Narni. Negli anni ha svolto anche la docenza presso l’Università di Perugia

“Nessarie più assunzioni – dice – ma bisogna incentivare i medici affinchè restino e non vadano a lavorare nel privato o all’estero. Nessun tetto alle assunzioni e colmare il gap in pronto soccorso e cure primarie”. E sulle aggressioni al personale sanitario: “Eravamo eroi e adesso siamo quelli da perseguitare: serve una consapevolezza ed una presa di coscienza: solo un’alleanza forte con i cittadini può far risalire la china. I vaccini? Sono la cosa che hanno salvato più vite dopo l’introduzione dell’acqua potabile”.

E sull’autonomia differenziata: “Allargherà senz’altro il gap delle regioni più in difficoltà, verranno a mancare i servizi primari là dove sono già in difficoltà”.

 

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il sindaco torna a sollecitare in forma ufficiale il pagamento delle spettanze all'Ente: nuova missiva...
Il primo cittadino durante il consiglio comunale va all'attacco dell'ex assessore di Fdi che replica:...
La frazione si trasforma in galleria a cielo aperto dedicata ai luminari del cinema italiano ...
Il Messaggero sottolinea come le telecamere di alcuni esercizi in centro abbiano ripreso sempre lo...

Altre notizie

Terni Tomorrow