Terni Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Botte a genitori e fratelli: diciannovenne ai domiciliari in comunità

La denuncia è arrivata dai genitori stessi esasperati dal giovane che soffre di gravi problemi psichiatrici

I Carabinieri della Stazione di Narni hanno recentemente messo in atto un’ordinanza di arresti domiciliari in comunità, rivolta a un giovane del posto di 19 anni. La misura è stata emessa dall’ufficio del G.I.P. presso il Tribunale di Terni.

Questa decisione è il risultato di un’accurata attività investigativa scaturita dalla denuncia presentata dai genitori del giovane. I familiari, ormai stremati dalla condizione di sopruso costante, hanno deciso di rivolgersi alle autorità. Emerse nell’indagine sono le gravi azioni del 19enne, che soffre di disturbi psichiatrici. Per un periodo prolungato, ha esposto la sua famiglia a comportamenti minacciosi e violenti, includendo i due fratelli minori. Questi atti hanno più volte portato a lesioni fisiche agli ascendenti, come confermato dai referti delle strutture sanitarie.

L’indagine, condotta sotto la coordinazione della Procura di Terni, ha seguito le linee guida del cosiddetto “codice rosso”.  Questa legislazione specifica fornisce una cornice normativa per trattare casi di violenza domestica e maltrattamenti con una risposta giuridica tempestiva e mirata. L’accurato lavoro investigativo ha permesso all’Autorità Giudiziaria di procedere con l’adozione della misura cautelare.

L’esecuzione dell’ordinanza è avvenuta lunedì pomeriggio, ad opera dei militari narnesi. Questo passo rappresenta un importante esempio di come le forze dell’ordine, in collaborazione con il sistema giudiziario, intervengono per proteggere i membri più vulnerabili della società e per assicurare che la giustizia sia servita in situazioni di grave disagio familiare. Questo caso evidenzia l’importanza di un’azione legale rapida ed efficace nei confronti di situazioni di violenza domestica, sottolineando il ruolo critico delle forze dell’ordine e dell’apparato giudiziario nel trattare tali delicati contesti familiari.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Presentazione alla sala Pirro dell'edizione numero 128 della rassegna. Leggera polemica per i ritardi nei...
L'approvazione del bilancio di esercizio ha visto la partecipazione dell'84% del capitale sociale, segno di...
Si vota l'8 e 9 Giugno. Umbria nella circoscrizione Italia Centrale con Lazio, Toscana e...

Altre notizie

Terni Tomorrow