Terni Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Investe un ciclista all’incrocio poi simula il furto dell’auto

Un ternano di 34 anni è accusato di di simulazione di reato, fuga dopo un incidente stradale e lesioni personali. Ferito un giovane nigeriano

Un ternano, ha tentato di coprire le sue tracce dopo aver causato un incidente stradale, denunciando falsamente il furto della propria auto.

I Carabinieri di Terni hanno iniziato a indagare dopo aver ricevuto una denuncia di furto da parte di un uomo di 34 anni, domenica pomeriggio. La macchina è stata ritrovata poco dopo in via degli Oleandri, mostrando chiari segni di un recente incidente. L’indagine ha poi rivelato che l’auto era stata coinvolta in un sinistro in precedenza, all’incrocio tra via Turati e via Di Vittorio, dove un uomo di 37 anni di origini nigeriane è stato investito da un veicolo in fuga.

Durante l’indagine, sono emerse incongruenze significative nella versione dei fatti fornita dall’uomo di Terni. Alla fine, ha confessato di aver inventato la storia del furto, spinto dal panico seguito all’incidente.

Il ternano è ora accusato di simulazione di reato, fuga dopo un incidente stradale e lesioni personali. Ulteriori esami hanno rivelato che l’uomo era sotto l’influenza della cocaina al momento dell’incidente.

Fortunatamente, il cittadino nigeriano investito, che è stato curato all’ospedale Santa Maria, ha riportato solo ferite lievi.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'approvazione del bilancio di esercizio ha visto la partecipazione dell'84% del capitale sociale, segno di...
Si vota l'8 e 9 Giugno. Umbria nella circoscrizione Italia Centrale con Lazio, Toscana e...

Altre notizie

Terni Tomorrow