Terni Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Ztl, Filipponi (Pd): “Indignati per aumento tariffe e riduzione permessi”

Il PD ha  partecipato al dibattito, presentando due emendamenti sugli argomenti della contestazione

Francesco Filipponi, capogruppo del PD a Palazzo Spada, ha espresso un parere articolato sulla proposta di modifica della regolamentazione della Zona a Traffico Limitato. “Abbiamo riconosciuto e sottolineato gli aspetti positivi dell’ampliamento dell’area pedonale e delle zone 30, così come la riduzione dei permessi,” ha dichiarato Filipponi, evidenziando un approccio equilibrato.

Nonostante gli aspetti positivi, Filipponi ha espresso forte sdegno per alcuni elementi della proposta. “Siamo indignati per l’aumento delle tariffe, in alcuni casi fino al 40%, sui permessi e sulla riduzione della loro validità,” ha affermato, sottolineando le preoccupazioni del partito riguardo l’impatto di queste misure sui cittadini.

Il PD ha  partecipato al dibattito, presentando due emendamenti. “Il primo emendamento, che proponeva di abbassare il costo del permesso per i delivery a 40 euro anziché 60, è stato respinto, cosa che ci ha sorpreso,” ha rivelato Filipponi. “Tuttavia, il nostro secondo emendamento, che chiedeva l’aggiunta di un permesso supplementare per le agenzie di onoranze funebri, è stato accettato.” Questo mix di risposte ha portato il partito a una posizione definita: “Il nostro voto sull’atto è stato contrario. Non possiamo accettare che la razionalizzazione proposta pesi solo ed esclusivamente sui cittadini,” ha concluso Filipponi.

Filipponi ha sottolineato l’intenzione del partito di continuare a lavorare per il bene della città: “In sede di bilancio di previsione, avanzeremo nuove proposte, mirate in particolare a migliorare la vivibilità del centro cittadino.”

Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

All'Hotel Garden l'evento dell'associazione di categoria dedicato alle nuove normative. Stellati: "Superbonus? La fine repentina...
Fino al 30 settembre, la nuova normativa, con multe per chi violerà il divieto di ingresso....

Altre notizie

Terni Tomorrow