Terni Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Capriolo rischiava di annegare nel canale di Recentino: salvato dai pompieri

La squadra intervenuta ha prontamente calato in acqua due operatori che sono riusciti ad imbracare l'animale spaventato.

Una squadra della sede centrale di Terni è intervenuta nella zona del canale di Recentino, nei pressi dell’abitato di Ponte San Lorenzo nel comune di Narni per il salvataggio di un cucciolo di capriolo

Alcuni passanti si sono accorte che che un cucciolo di capriolo, forse per dissetarsi, era inavvertitamente scivolato nel canale, che ha le pareti molto inclinate e scivolose e rischiava di annegare.

Dunque le donne hanno prontamente richiesto l’intervento dei pompieri. La squadra intervenuta ha prontamente calato in acqua due operatori che sono riusciti ad imbracare l’animale spaventato. Il cucciolo si è lasciato legare con delle funi con le quali è stato poi issato a riva e una volta ripresosi è stato liberato in una zona boscata sicura.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il servizio veterinario della Usl Umbria 2 ha preso in carico i cani, assicurando loro...
L'animale, trovandosi in un canale con pareti inclinate in cemento armato, non era in grado...
Dopo averla assicurata con un'imbracatura, un vigile l'ha sollevata fino alla superficie, restituendola sana e...

Altre notizie

Terni Tomorrow