Terni Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

De Fino lascia la Usl Umbria 2 e si trasferisce in Basilicata

Diventerà direttore generale dell'IRCCS Crob in Basilicata, riconosciuto come un importante Istituto di Ricovero e Cura a carattere Scientifico specializzato nella lotta ai tumori,

Il dottor Massimo De Fino ha recentemente lasciato la sua posizione di direttore generale presso la USL Umbria 2 per assumere un nuovo incarico di rilievo come direttore generale dell’IRCCS Crob in Basilicata. L’IRCCS Crob, riconosciuto come un importante Istituto di Ricovero e Cura a carattere Scientifico specializzato nella lotta ai tumori, accoglie così un professionista di grande esperienza nel campo della sanità.

La notizia è stata confermata dalla Regione Basilicata. Il Presidente della Regione, Vito Bardi, ha espresso soddisfazione per la nomina di De Fino, sottolineando il suo ricco curriculum e la sua precedente esperienza nella sanità lucana, oltre al successo nella selezione pubblica per la direzione dell’azienda sanitaria. Bardi ha espresso i suoi migliori auguri a De Fino, con la speranza di vedere un rilancio significativo dell’istituto di Rionero in Vulture sotto la sua guida.

Francesco Fanelli, assessore regionale alla sanità, ha aggiunto che la nomina di De Fino rappresenta un’opportunità importante per potenziare le attività scientifiche, diagnostiche e terapeutiche relative alle patologie oncologiche. Fanelli ha sottolineato l’importanza di migliorare i sistemi di screening e di introdurre nuove terapie, esprimendo fiducia nella capacità di De Fino di guidare l’IRCCS Crob verso questi ambiziosi traguardi.

Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Attestati 'falsamente' in certificati i 'dati ostativi' . Processo il 20 giugno, la posizione di...
La Corte dei conti dell’Umbria ha emesso una sentenza per una vicenda avvenuta 12 anni...
"Non vedere il problema": l'iniziativa di sensibilizzazione sul glaucoma ...

Altre notizie

Terni Tomorrow